Vallerano


Adagiato sulle falde orientali del monte Cimino, Vallerano si presenta al visitatore con una caratteristica
disposizione a ventaglio, difeso da baluardi medievali e valli naturali di antichissima genesi. La mitezza del
clima, l´abbondanza di acque e il terreno adatto alle coltivazioni hanno spinto l´uomo ad occupare queste
terre fin dall´età del Bronzo. Le lunghe cantine scavate a mano nel tufo, i bei palazzi rinascimentali, i vicoli
ben ordinati e i tre campanili che svettano verso il cielo, rendono il centro storico uno dei più belli e particolari
della zona mentre la genuinità dei prodotti agricoli e il ben noto carattere accogliente degli abitanti bastano a
soddisfare ogni desiderio di un soggiorno piacevole e rilassante.
Tufo, peperino, nocciole e castagne sono i signori del posto, assieme anche a tanta cultura.

Visita il Paese


Un gruppo di giovani valleranesi vi accompagnano a scoprire Vallerano, camminando tra i vicoli e gli scorci
più belli. Attraversando le sue piazze, sbirciando tra le case storiche
e riscoprendo il culto nelle chiese di questo caratteristico borgo dei Cimini.



Le visite si snodano su un percorso che comprende:
• la visita al centro storico di Vallerano alla scoperta delle vicende storiche che durante il medioevo interessarono il borgo, dalle lotte feudali tra le potenti famiglie Di Vico e Orsini, al fecondo
dominio dei Farnese;



• la conoscenza dei personaggi illustri che hanno animato il borgo nel corso dei secoli, i grandi musicisti del rinascimento, gli scrittori e artisti del ´900 cui Vallerano ha dato i natali o che hanno eletto questo
paese a propria residenza;



• visita alla chiesa di San Vittore Martire patrono di Vallerano (sec. XII-XVIII) con il suo meraviglioso soffitto
a cassettoni, l´organo e gli affreschi rinascimentali;



• visita al santuario di Maria SS.ma del Ruscello dei donatori di sangue (sec. XVII) ricco di opere
d´arte come le tele del Lanfranco e del Pomarancio, e l´organo monumentale
barocco suonato da Handel.





ORARI:
Sabato
Partenza ore 16.30
Domenica e 1 novembre:
AL MATTINO dalle ore 10.30 alle ore 13.00;
AL POMERIGGIO dalle ore 15.00 alle ore 18.30

INFO:
Il punto di ritrovo è lo stand segnalato in piazza della Repubblica.
I gruppi partono con una cadenza di circa un’ora (durata media della visita). A seconda delle esigenze del momento e delle prenotazioni effettuate, gli orari possono subire qualche variazione.
Il costo della visita è di 3€ a persona. Under 14 gratis.
I gruppi organizzati che superano le 50 unità godono di 1 biglietto omaggio ogni 10 persone.
Richiesta prenotazione.


NUMERI DA CHIAMARE:
Cell.: +39 333 7404793 (Tiziano)
Cell.: +39 327 2144288 (Cecilia)


TREKKING VERSO SAN LORENZO
Ogni domenica della festa, compreso il giorno 1 Novembre, il Gruppo Archeologico Francesco Orioli
di Vallerano organizza una camminata campestre alla scoperta dell´eremo medievale benedettino
di San Lorenzo
, risalente al secolo XI-XII.



L´appuntamento è alle ore 9:30 presso piazzale Mons. Manfredo Manfredi (chiesa del Ruscello).
Il percorso, tra noccioleti e castagneti, ha una lunghezza di 7 km ( andata e ritorno).
Durata: circa 3 ore
Quota di partecipazione: 5,00€
Info e prenotazioni: +39 330 578204

Si consiglia abbigliamento comodo e scarpe da trekking. I partecipanti godono di copertura assicurativa.
Qualora il numero dei partecipanti sia inferiore alle 10 persone, il Gruppo si riserva la facoltà
di annullare la partenza. È quindi consigliata la prenotazione in modo da rimanere aggiornati.
Gli aggiornamenti istantanei si possono ricevere sulla pagina Facebook
della festa della castagna e del gruppo archeologico di Vallerano.
In caso di annullamento del trekking, si è comunque in tempo per le visite guidate del paese.





[Sito ottimizzato per la visione con una risoluzione 1280x1024 pixel]
Copyright © 2015 All rights reserved  •  Web design by BASILI ELIA
Legal Disclaimer  |   Privacy Policy